Benvenuto Ospite. Oggi è martedì, 20 novembre 2018

BANDO ORDINARIO SERVIZIO CIVILE 2018


03-09-2018 - selezione di 28.967 volontari scadenza 28 settembre 2018 ore 18:00, progetti: u.i.c.i. e u.n.i.vo.c. di caserta

selezione di 28.967 volontari scadenza 28 settembre 2018 ore 18:00.

partecipano con i propri progetti le sedi della U.I.CI. e della U.N.I.Vo.C. di Caserta

Sul sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, è stato pubblicato il “Bando per la selezione di 28.967 volontari da impiegare in progetti di servizio civile universale in Italia e all’estero”. scarica bando
Per quanto riguarda l’Unione e gli Enti partner (U.N.I.Vo.C.) la selezione si riferisce a n. 68 progetti (, per un impiego complessivo di n. 1.156 volontari.


Per gli aspiranti volontari interessati al progetto della sede U.I.C.I. Caserta denominato: Autonomy 2017 - Caserta "; di cui sono messi a bando nr. 12 posti, dovranno presentare la domanda di candidatura a:
Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ETS-APS - Sezione territoriale di Caserta via Vincenzo Lupoli, 40 – 81100 Caserta, pec: uicce@pec.it scarica il progetto
mentre per gli aspiranti volontari interessati al progetto dell'U.N.I.Vo.C. Caserta denominato: CITTADINANZA ATTIVA – UNIVOC NAZIONALE; di cui sono messi a bando nr. 4 posti, dovranno presentare la domanda di candidatura a:
U.N.I.Vo.C. - ETS-ODV - sezione provinciale di Caserta, via Vincenzo Lupoli, 40 - 81100 Caserta, PEC univocce@pec.it. scarica il progetto
presentazione domande

Come previsto dall’art. 5 del bando le domande degli interessati, dovranno essere redatte secondo il modello “allegato 3” al bando; - corredate dalla scheda di cui all’ “allegato 4” del bando stesso (tale allegato può essere sostituito da un curriculum vitae reso sotto forma di autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000, debitamente firmato); - corredate dall’ “allegato 5” debitamente firmato relativo all’informativa “Privacy”, redatta ai sensi del Regolamento U.E. 679/2016; - accompagnate da copia di un documento di identità in corso di validità; - inviate direttamente alla Struttura titolare del progetto entro il termine del 28 settembre 2018. Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità: 1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) - art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 - di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf; 2) a mezzo “raccomandata A/R”; 3) consegnate a mano.
per tutti i progetti si possono consultare i seguenti link:
precisazioni per la scadenza del 28 settembre 2018

In data 28 agosto u.s. il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha pubblicato sul proprio sito alcune precisazioni circa i termini e le modalità di presentazione delle domande per la partecipazione alla selezione di cui al bando del 20 agosto 2018.
In particolare viene precisato che:
1) Il termine per l'invio delle domande è fissato al 28/09/2018. Il termine "l'invio" significa che:
è considerato valido il timbro dell'Ufficio Postale di invio della domanda o l'orario di spedizione della PEC e non la data di ricezione presso l'Ente. Pertanto, al fine di valutare il rispetto della corretta tempistica della trasmissione delle domande via PEC o tramite raccomandata si terrà conto della data di invio, per cui possono essere accolte le domande spedite con raccomandata o tramite PEC fino alle ore 23:59 del 28/09/2018.

2) Unicamente per la consegna a mano il termine è fissato alle ore 18:00 del 28 settembre 2018, pertanto, gli interessati potranno consegnare la domanda di partecipazione presso i locali sezionali della U.I.C.I. e della U.N.I.Vo.c. acquisiranno le domande dei partecipanti nei seguenti giorni ed orari:
  • dal lunedì al giovedì dalle ore 10:00 alle ore 12:00
  • tutti i lunedì e mercoledì dalle ore 15:00 alle 18:00.
  • venerdì 28 settembre dalle ore 09:00 alle alle 13:00 e dalle ore 14:30 alle 18:00.
procedure selettive

Le procedure selettive come prescritto dall’articolo 6 del bando, la U.I.C.I. E l'U.N.I.Vo.C. titolari dei progetti pubblicheranno sul proprio sito internet, nella sezione dedicata al “servizio civile nazionale” posta sulla HOME PAGE, il calendario di convocazione ai colloqui almeno 15 giorni prima del loro inizio.
I candidati dovranno attenersi alle indicazioni fornite in ordine ai tempi, ai luoghi e alle modalità delle procedure selettive.
La pubblicazione del calendario ha valore di notifica della convocazione e il candidato che, pur avendo inoltrato la domanda, non si presenta al colloquio nei giorni stabiliti senza giustificato motivo, è escluso dalla selezione per non aver completato la relativa procedura.
info e approfondimenti

I ragazzi e le ragazze interessati allo svolgimento del servizio civile possono partecipare agli incontri che saranno aperti anche alle persone interessate al servizio (utenti, genitori e parenti degli aspiranti volontari), dalle ore 9.00 alle ore 12.00 tutti i martedì e giovedì per un totale di n. 8 incontri, a far data dal 28 agosto 2018, presso i locali delle sezioni provinciali della U.I.C.I. e della U.N.I.Vo.C., in via V. Lupoli 40, 81100 Caserta.
Eventuali requisiti richiesti ai candidati per la partecipazione al progetto oltre quelli richiesti dalla legge 6 marzo 2001, n. 64:

Considerata la peculiarità dei servizi e delle attività da porre in essere con la presente iniziativa progettuale, è richiesto agli aspiranti volontari, il possesso di particolari requisiti aggiuntivi, giustificati dal seguente ordine di motivazioni:
  • Conoscenze informatiche di base, imposte dal crescente sviluppo della tecnologia con riferimento ai sistemi di comunicazione e di informazione richiesti dalla presente iniziativa progettuale. Il sistema informativo progettuale richiede l’amministrazione da parte dei volontari del servizio di posta elettronica per lo scambio di informazioni tra strutture periferiche riconducibili alla stessa entità associativa. A tal fine il possesso di tali requisiti sarà accertato in sede di colloquio individuale con il candidato. Si precisa che non si considera determinante il possesso di titolo professionale specifico, costituendo però quest’ultimo elemento qualificante nell’ambito della selezione.
  • Il possesso della patente di guida B costituisce titolo preferenziale, vista la peculiarità dei servizi previsti dal progetto in favore dei non vedenti.
  • Il possesso del diploma di scuola media superiore.
  • Predisposizione al lavoro di gruppo, da accertare in sede di colloquio individuale con il candidato.


 




 
UICI Caserta © 2011
Sede legale e operativa: via Lupoli 40 - 81100 Caserta - tel: 0823.355762 - fax: 0823.1763664 - C.F. 00294230610 - P.IVA 02194790610
 
   Online          13 logo contatore