Benvenuto Ospite. Oggi è venerdì, 24 novembre 2017

L'ACCESSIBILITà DI UN INTERO PAESE MONTEVERDE IRPINIA


31-10-2017 - 11° edizione 4 km di percorso tattile-plantare-digitale per ciechi e ipovedenti

in data 28 ottobre 2017 TG Itinerante della Campania ha scelto come luogo di buone prassi tra cittadini e pubblica amministrazione, di visitare uno dei borghi più belli d'Italia "Monteverde (AV)".
Lungo il paese, l'amministrazione ha attuato (attraverso fondi regionali) azioni concrrete per l'abbattimento delle barriere architettoniche e sensopercettive, infatti, sono stati installati circa quattro kilometri di percorsi tattilo plantari, con sistema LVE (Loges-Vet-Evolution pavimento tattile e digitale) che consente ad un cieco o ipovedente di girare in sicurezza tra le vie del borgo e di raggiungere in piena autonomia l'antico e bellissimo castello baronale.
In questa meraviglia del dodicesimo secolo, ebbene, anche qui si trova la tecnologia assistiva che permette ai disabili visivi di poter consultare digitalmente il libro della storia, il totem della città, ecc, ma non finisce qui, oltre ad essere il primo nel suo genere, raggiunto da un percorso tattilo plantare, sarà il primo di italia ad ospitare una sezione della biblioteca dei ciechi Regina Margherita di Monza con testi in braille per ciechi e a large print per ipovedenti.
a dichiararlo è il presidente U.I.C.I. della Campania Dott. Vincenzo Massa: "l'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti della Campania continuerà a sostenere l'amministrazione di Monteverde e lo farà come sempre con costanza, passione e professionalità, questo borgo è uno dei più belli d'Italia, sarà il fiore all'occhiello dell'accessibilità, non solo della cultura, ma anche paesaggistica, monumentale, testuale, ecc., per questo, noi ci impegneremo con tutte le nostre risorse a valorizzare e diffondere la cultura dell'abbattimento delle barriere non solo architettoniche e sensopercettive, ma soprattutto delle barriere culturali e mentali, cosa che oggi ha fatto l'amministrazione di Monteverde Irpinia e che io ringrazio a nome di tutti di disabili visivi della Campania".
Il referente regionale ausili e nuove tecnologie U.I.C.I. della Campania, il sig. Vincenzo del piano aggiunge: "veramente non ci sono parole, la sensibilità che ha dimostrato l'amministrazione di Monteverde nell'installare non solo un percorso tattile che già di suo ci permette di essere autonomi, ma aver previsto una rete gabblata con tag a radio frequenza che si interfaccia con lo smartphone attraverso un'applicazione dedicata, è veramente un sogno che si realizza. Non sempre troviamo amministrazioni così attente e soprattutto aperte al confronto e al dialogo, per questo ringrazio il sindaco e tutta l'amministrazione comunale ed in particolare l'amico il vicesindaco Tonino Vella.".
Monteverde Irpinia ha tante altre bellezze da vedere e toccare, quindi, non passerà tempo che i disabili visivi di tutta la Campania e perchè no di tutta Italia accorreranno in questo magico borgo campano.

Ufficio Stampa U.I.C.I. Caserta

tg itinerante 28 ottobre 2017 monte verde av http://www.youtube.com/watch?v=71yk7KzMubk&feature=em-share_video_user

 




 
UICI Caserta © 2011
Sede legale e operativa: via Lupoli 40 - 81100 Caserta - tel & fax: 0823.355.762 - C.F. 00294230610 - P.IVA 02194790610
 
   Online          11 logo contatore